Difendiamo la Legge Regionale 2 maggio 2016, n. 9

per per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d'azzardo patologico





Nel 2016, la Regione Piemonte ha approvato quasi all’unanimità una legge per il contrasto al gioco d’azzardo, intervenendo su diversi fronti: dalla distanza dei punti gioco dai luoghi sensibili ai loro orari di apertura, fino a vietarne la pubblicità.

Da pochi giorni, questo impianto di legge è stato messo in discussione dall’attuale maggioranza (27.01.2020 - Notizie dal Consiglio Regionale del Piemonte: in congiunta le Pdl sul gioco d'azzardo).

Il Consorzio Servizi Sociali è schierato con LIBERA contro la modifica dellla Legge sul Gioco d'Azzardo Patologico e sostiene la costituzione di un'alleanza tra le associazioni dell'ovadese per difendere la Legge Regionale 2 maggio 2016, n. 9.

 

- Guarda lo studio dell'Osservatorio Giochi, legalità e patologie dell’Eurispes

 
 

dove siamo

Territorio

Comuni del Consorzio